Promoting the unified image of the Italian tourist offer

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

ENIT IN RUSSIA, CONCLUSIONE BUONGIORNO ITALIA E 3D MAPPING SULLA FACCIATA DEL MANEGGIO DI MOSCA

Conclusa la fiera Buongiorno Italia in Russia: l'Enit-Agenzia Nazionale del Turismo raccoglie consensi tra workshop con oltre 93 sellers italiani e 200 buyers e un 3D mapping spettacolare sulla facciata del Maneggio del Cremlino.

Conclusa la fiera Buongiorno Italia (8-11 dicembre) sulle eccellenze nostrane al Maneggio del Cremlino di Mosca. L’ENIT- Agenzia Nazionale del Turismo ha raccolto consensi in Russia con un workshop molto partecipato a cui hanno aderito agenzie e t.o. provenienti dalla nazione più grande del mondo: 93 sellers italiani per circa 200 buyers russi di Mosca ma anche di altre città russe come San Pietroburgo, Rostov-sul-Don, Ekaterinburgo, Kazan, Samara e di Paesi ex-URSS come Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Ucraina e Kazakhstan. A precederlo un seminario a cura del direttore esecutivo ENIT Giovanni Bastianelli sull'importanza del turismo per l’Italia e dei flussi turistici russi verso il nostro Paese. Lo stand ENIT ha visto la partecipazione delle regioni Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Toscana, Valle d’Aosta e in occasione della quattro giorni ENIT Mosca ha proiettato il 3D-mapping sulla facciata del Maneggio. I dati suI flusso dei turisti russi verso l’Italia è cresciuto nel 2017 del +26% posizionando l’Italia al 10mo posto tra i paesi più visitati con 5,1mln di presenze.  A concludere l’evento c’è stata la serata italiana per tutti i partecipanti della manifestazione presso la principale pista di pattinaggio russa in Piazza Rossa con esecuzione di brani dell’Iceshow "Schiaccianoci" e con i master class di pattinaggio da famosi pattinatori russi, campioni olimpici europei e del mondo.

Back to top