Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

ENIT promuove il turismo congressuale alla fiera IMEX di Francoforte

Anche quest'anno ENIT sarà presente all'IMEX di Francoforte, la Fiera Internazionale specializzata in viaggi incentive, incontri ed eventi, con l‘obiettivo di rendere l’Italia protagonista e destinazione top per il turismo d’affari di tutto il mondo e di sostenere l’attività di internazionalizzazione delle Imprese del settore.

Oltre 3500 espositori rappresentanti di 150 paesi nel mondo presenteranno alla manifestazione di Francoforte - dal 18 al 20 maggio - le proprie soluzioni per l’organizzazione di eventi aziendali memorabili. Saranno presenti uffici turistici nazionali e regionali, stand di alberghi, centri fieristici, compagnie di crociera e linee aeree.
L’edizione del 2014 ha visto la partecipazione di oltre 3.000 espositori provenienti da tutto il mondo e 9.000 visitatori, di cui 4.000 hosted buyers di 77 paesi.

ENIT, in qualità di coordinatrice dell’offerta nazionale, organizza la partecipazione degli operatori italiani in un unico spazio espositivo in rappresentanza dell’intera filiera congressuale. Alla kermesse di tre giorni parteciperanno 58 operatori italiani tra convention bureau e club di prodotto, catene alberghiere, centri congressuali, PCO e DMC, raccolti presso lo stand ENIT/Italia D400 nel Padiglione 8. Per gli incontri della domanda e dell’offerta sono stati organizzati 14 group appointments rivolti agli hosted buyers.

Nello spazio Italia, organizzato e gestito da ENIT, si presenteranno il Convention Bureau Italia, fondato lo scorso anno come punto di riferimento per il MICE a livello nazionale e i Convention Bureau regionali di Torino, Firenze, Roma e Riviera di Rimini. Inoltre, parteciperanno rappresentanti delle Regioni Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto ed operatori privati.

In occasione della cerimonia inaugurale della Rassegna - in calendario il 19 maggio - sarà presentato il maggiore evento dell’anno 2015 in Italia: l’EXPO di Milano. Sempre il primo giorno, si terrà il tradizionale incontro “Politicians Forum”, rivolto a personalità del mondo politico e dell’industria del settore.

Secondo la classifica ICCA (International Congress and Convention Association), l'Italia è al sesto posto nel mondo e al 5° nella classifica europea della Top Ten delle destinazioni internazionali del MICE per il numero di incontri, con 447 meeting svolti nel 2013 (la classifica delle città vede Roma al 19° posto nel mondo e al 15° nel ranking europeo, con 99 meeting).

Il PIL congressuale, in Italia, ammonta a 15,8 miliardi di euro. Il settore offre lavoro a 300 mila persone ed ha aumentato di 97 milioni di euro la produzione delle aziende agricole, di 3,65 miliardi di quella delle aziende industriali, di 6,9 miliardi quella degli alberghi e di 4,9 miliardi quella dei ristoranti, secondo le stime di Federcongressi.

8 maggio 2015

Back to top