Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

Un manifesto storico dell'ENIT riprodotto in un francobollo

08 Nov, 2013

L’immagine di un Manifesto edito nel 1935, dall'allora Ente Nazionale italiano per il Turismo, oggi Agenzia Nazionale del Turismo-ENIT, sarà riprodotta su un francobollo ordinario

- che verrà emesso il 16 novembre prossimo - da parte di Poste Italiane, catalogato nella serie “Il turismo”, che riproduce una delle belle e significative immagini, che hanno rappresentato, nel corso dei secoli, la destinazione Italia e la sua straordinaria cultura dell’ospitalità.

“Nel Paese più bello il campo per ogni sport” è il titolo del Manifesto storico, di A.M. Cassandre, a proposito del quale il Presidente dell’ENIT, Pier Luigi Celli, commenta: “Del composito mondo sportivo, e segnatamente del relativo prodotto turistico, dobbiamo sentirci parte, attivandoci per valorizzare le eccellenze e correggere le criticità, in una logica integrata di promozione e sviluppo delle infrastrutture, dei circuiti e delle manifestazioni sportive. Come in ogni racconto, momenti belli e momenti tristi si alternano. L’accesa competizione europea ed internazionale, con l’affermazione di nuovi – o il consolidamento di vecchi – poli e appuntamenti sportivi, si è fatta carico, infatti, di ridimensionare un suggestivo primato italiano, che sembrerebbe rivendicare il manifesto. Quest’emissione ha, però, il merito di dar continuità ad una vera e propria tradizione italiana di estensione dello sport alle attività di loisir / di vacanza, restituendo equilibrio alla nostra storia all’interno di storie più grandi, o che tali sembrano essere. Senza pretese fuori misura, ma anche senza rese senza condizioni, rispetto ad un prodotto turistico dagli interessanti risultati sia in termini economici che di flussi in grado di generare.

 

 

8 novembre 2013

Back to top