Promuovere l'immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale

Facebook logo Twitter logo Newsletter logo

L'OFFERTA TURISTICA ITALIANA INSIEME AD ENIT A MOSCA PER MITT' 2016

21 Mar, 2016

In uno spazio unitario di 500 mq. ENIT ospiterà cinque Regioni italiane, (Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Campania, Puglia) oltre al Comune di Napoli ed a otto aziende dei settori dell'ospitalità e dell'intermediazione, con area personalizzata, in occasione dello svolgimento della MITT, presso l'Expocenter di Mosca, dal 23 al 26 marzo

La Fiera moscovita conferma, anche in questa edizione, il suo status di Borsa turistica più rilevante per il mercato russo, nel corso del quale si concludono i contratti più importanti con gli operatori turistici locali e si progettano le linee generali della stagione in arrivo. Si prevede la partecipazione di oltre 2000 espositori provenienti da tutto il mondo.

La Federazione Russa appare nella graduatoria dell'Organizzazione Mondiale del Turismo tra i primi dieci mercati turistici per l'outgoing a livello mondiale, sia in termini di flussi che di spesa. Tuttavia, il numero dei turisti all'estero, in costante crescita per circa due decenni, si è contratto negli ultimi due anni anche a causa del forte deprezzamento del rublo.

Nonostante la cri però, la domanda di viaggi, in particolare l'interesse per l'Italia, rimangono elevati: cultura, arte, ambiente e lifestyle sono elementi di forte attrazione per i russi. La maggior facilità con cui questi viaggiatori possono ottenere il visto multiplo valido per sei o più mesi (fino a 5 anni), stimola il turismo individuale ed i viaggi last minute.

Nella giornata di apertura della Fiera, nell'area ENIT, si svolgerà il tradizionale briefing rivolto agli ospiti italiani. Inoltre saranno presentate due iniziative di rilievo. La prima il 23 marzo alle ore 15.30 - Conferenza stampa, "Piemonte: un viaggio tra colline e tesori enogastronomici", con la partecipazione dell'Assessore al Turismo e Cultura del Piemonte, Antonella Parigi; la seconda il 24 marzo alle ore 12.00, " Milan after EXPO. In the Middle of the future", con la partecipazione di Alessandro Pollio Salimbeni, Direttore Centrale Attività Produttive e Marketing Territoriale di Milano. Alla presentazione sarà presente il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. Alla manifestazioni è prevista la partecipazione di numerosi giornalisti e buyer di settore, appositamente invitati dall'ENIT.

"La partnership tra ENIT, Regioni e operatori del settore italiani, come quella realizzatasi per questa edizione della Fiera russa - sottolinea il Consigliere di ENIT, Fabio Lazzerini – è di grande importanza per dare incisività all’azione del sistema Italia in favore di un mercato, come quello russo che rimane importante per il nostro Paese".

21 marzo 2016

Back to top