Продвигать Италию как единое туристическое направление во всем его разнообразии

Facebook logo Twitter logo Youtube logo Slideshare logo

Мониторинг

Il Monitoraggio ENIT è uno strumento di indagine e osservazione del mercato turistico B2B, ovvero quella parte vendite che avviene tramite operatori professionali. Fornisce indicazioni sul turismo proveniente dai principali mercati dell’incoming italiano e sui trend riguardanti la Destinazione Italia da parte della domanda organizzata.

Lo studio, condotto per il tramite della Rete estera dell’ENIT, si fonda sulle risultanze di interviste ai maggiori Tour Operator stranieri anche riguardanti informazioni qualitative circa la durata e la tipologia dei viaggi, i prodotti prescelti, le Regioni e le località maggiormente richieste.

Il quadro delineato dai TO è stato arricchito dalle informazioni sui passeggeri aerei stranieri diretti in Italia e dalle ricerche online all’estero che hanno avuto per oggetto l’Italia turistica e le sue città, attraverso la collaborazione con Amadeus Intelligence e Google Trends.

Il documento include anche dati sulle previsioni della domanda organizzata verso l’Italia per l’anno 2018, sull’andamento delle vendite dei diretti competitor del nostro Paese e sulle novità del mercato che possono influire positivamente sul trend della nostra Destinazione.

Il Monitoraggio ENIT relativo al Natale - Epifania 2017 ha coinvolto 118 Tour Operator - 64 europei e 54 di oltreoceano - presenti in 20 mercati stranieri.

Per le festività natalizie 2017, per il 51% dei tour operator stranieri intercettati, aumenta il trend delle vendite con destinazione Italia rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il 39,3% ha dichiarato che le vendite sono stabili e il 9,7% ha registrato una leggera flessione.

In base ai dati elaborati da ENIT su fonte Amadeus Intelligence, a dicembre 2017 sale a doppia cifra il numero di passeggeri aerei stranieri verso l’Italia (+11% vs dicembre 2016). Il dato riferito all’intero anno fa registrare un incremento del 3,7% sul 2016.

Per quanto riguarda le ricerche in rete, tra ottobre e novembre 2017 si registra un incremento del 12,42% in confronto allo stesso periodo del 2016, mettendo sotto la lente le keywords che fanno riferimento agli argomenti “turismo in Italia” e “turismo nelle principali città italiane”, digitate dai nostri principali bacini di origine dei flussi turistici

Positive anche le prime stime sull’andamento del turismo organizzato verso Italia relativo a tutto il 2018 da parte della totalità dei mercati esteri analizzati.

Tra le motivazioni dell’incremento generalizzato vengono segnalati nuovi collegamenti aerei con l’Italia e/o il rafforzamento delle tratte già esistenti.

E' possibile scaricare il Monitoraggio completo dal sito dell'ONTIT.

Back to top